Pasquetta con la promessa della Grecia in un messaggio del Ministro delle Finanze

Pasquetta 2015 caratterizzata, per quanto riguarda l’economica, ancora con il delicato rapporto della Grecia con l’Unione Europea.

Rimbombano in queste prime ore del mattino di lunedi’ 6 aprile, le parole del ministro delle Finanze greco, Varoufakis, il quale ha inviato un messaggio chiaro al direttore generale dell’Fmi, Lagarde.

Un messaggio che suona proprio come una promessa: Atene onorerà il suo debito di 450 milioni di euro entro la scadenza del 9 aprile, così come tutti gli altri suoi impegni finanziari.

Secondo il quotidiano greco “Naftemporiki”, il Ministro delle Finanze della Grecia vuole raggiungere un’intesa preliminare con i creditori all’Eurogruppo del 24 aprile: “il governo vuole riformare profondamente la Grecia e cercherà di migliorare l’efficacia dei negoziati”.