E’ franato a Napoli un muro di contenimento di un costone delle rampe di Sant’Antonio, a Posillipo. Si teme per una famiglia che si trova in una palazzina vicina alla chiesa di Sant’Antonio, sulla quale sono caduti i detriti del crollo.

Alcune famiglie sarebbero rimaste bloccate nell’edificio. La frana è ampia un centinaio di metri. Secondo quanto si apprende non ci sono stati feriti. La parte retrostante il palazzo e’ crollata. Sul posto sono al lavoro i soccorritori e i vigili del fuoco. Posillipo e’ un borgo residenziale collinare della citta’ di Napoli, frazione fino al 1925 e solo da allora integrato amministrativamente come quartiere cittadino.