Tronchetti Provera vende la Pirelli ai cinesi della ChemChina

Marco Tronchetti Provera ha venduto la Pirelli. Firmato un accordo con i cinesi della ChemChina. Resta la sede a Milano. L’accordo prevede la cessione del 26,2% di Pirelli alla newco in cui il gruppo di Haidian avrà il 65% e il 35% sarà di Nefgarant (Rosneft) e Coinv (Tronchetti Provera e storici alleati, Unicredit e Intesa Sanpaolo).

La società di nuova costituzione Bidco lancerà un’opa a 15 euro per azione sia sulle ordinarie sia sulle risparmio con l’obiettivo di togliere il titolo da Piazza Affari. Il completamento del riassetto che porterà Pirelli sotto l’ombrello cinese è previsto la prossima estate.

Questo e' un post della categoria MEMO-NEWS, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage di NotizieIN. Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra. Qui c'e' l'elenco di tutte le ultime MEMO-Notizie.