Oggi 14 marzo e' il giorno del numero Pi greco, "π"

OGGI SI FESTEGGIA IL PI DAY – Il 14 marzo è il giorno dedicato al Pi greco, la data è stata scelta perché ispirata dalla grafia anglosassone della data: 3.14. Il “Pi Day” è una celebrazione annuale che ha un fascino particolare su migliaia di nerd matematici, nei paesi anglofoni ma anche un po’ in tutto il mondo. Il Pi greco, infatti, indica il rapporto tra la circonferenza di un cerchio e il suo diametro. Tale numero, corrispondente a 3.14159265359… è parte integrante della geometria, della trigonometria e della fisica.

La prima celebrazione del Pi Day avvenne nell’anno 1988. l’ideatore della celebrazione fu Larry Shaw, un fisico americano, che la istituì mentre si trovava all’Exploratorium, il museo di scienze, arti e percezione umana, a San Francisco. La cerimonia di allora prevedeva una sorta di “girotondo” intorno ad uno degli edifici del museo, e la vendita di torte appositamente realizzate decorate con frutta. La decorazione consisteva in numeri e simbolo Pi greco, “π”.

Tuttora il Giorno del Pi greco si festeggia nei dipartimenti di matematica, con varie cerimonie e torte decorate con il simbolo matematico del Pi greco. Negli ultimi anni si celebra la costante matematica anche sui social network, ad esempio sulla piattaforma social Facebook.

Un doodle Google venne dedicato al Pi greco il 14 marzo del 2010.

Una curiosità nella curiosità: il Pi Day corrisponde al giorno di nascita del celebre fisico Albert Einstein, 14 marzo del 1879. Coincidenza?