Gerardo Mercatore, Atlante e cartografia Doodle Google

Gerardo Mercatore alias Gerhard Kremer, viene festeggiato oggi 5 marzo 2015 da Google con uno dei suoi doodle. L’occasione e’ il 503esimo anniversario della nascita dello scienziato, artista, studioso di matematica e astronomia, divenuto famoso in particolare per una tecnica di proiezione cartografica: la proiezione di Mercatore.

Il personaggio di oggi era nato a Rupelmonde il 5 marzo 1512, nelle Fiandre, poco distante da Anversa, da una famiglia di origine tedesca che si era trasferita in Belgio poco prima della sua nascita. Kremer morì ricco e rispettato il 2 dicembre del 1594, a Duisburg, a 82 anni. Le sue spoglie si trovano presso la chiesa del Salvatore di Duisburg (Salvatorkirche).

E’ grazie a Mercatore che viene coniato il termine “Atlante“, per le sue numerose pubblicazioni di carte geografiche in libro, a partire dal suo “Atlas sive Cosmographicae Meditationes de Fabrica Mundi et Fabricati Figura”, firmato come Gerardo Mercatore

Rupelmundano, che aveva in incipit un’illustrazione raffigurante il Titano Atlante.

Ecco il disegno utilizzato da Google per il suo doodle statico di oggi.

503° anniversario della nascita di Gerardo Mercatore