14 mila beni culturali sono a rischio frane

Secondo un analisi dei dati raccolti da Ispra (Istituto superiore per la ricerca e la protezione ambientale) e da Iscr (Istituto superiore per la conservazione e restauro), in

Italia sono esposti a rischio frane ben 14 mila beni culturali.  28.438 sono a rischio alluvioni. Solo a Roma, sono soggetti a degrado per inquinamento 3.660 monumenti. Sono a rischio frane molti borghi storici, come Volterra (PI) in Toscana (nella foto in alto), Civita di Bagnoregio (VT), Certaldo (FI). A rischio alluvione Piazza del Popolo e il Pantheon a Roma, mentre risulta essere usurata dai cambiamenti climatici la Mole Vanvitelliana ad Ancona.