Risultati Champions Video Gol: vittoria Real Madrid, pareggio Porto

CALCIO CHAMPIONS LEAGUEIl Real Madrid vince 0-2 sul campo dello Schalke 04 e ipoteca il passaggio ai quarti di finale di Champions League. Ancora protagonista la stella Cristiano Ronaldo, autore di un gol di testa e di uno spettacolare dribbling che ha permesso di servire poi l’assist per il gran gol di Marcelo.

Per la formazione di Ancelotti si e’ trattato di un risultato fatto con gioco e risultato, come dice lo stesso tecnico italiano “senza rischiare neanche troppo, le critiche le abbiamo anche meritate – riferendosi alla sconfitta nel derby contro l’Atletico per 4-0 – abbiamo giocato anche una partita bruttissima. Quando giochi cosi’ male le critiche sono meritate, ma oggi abbiamo dimostrato di essere una squadra con tante qualita’. Era importante reagire bene, piano piano acquisiremo anche una migliore condizione”.

Non e’ dello stesso avviso il tecnico dei locali Roberto Di Matteo, che commenta amaro: “Si e’ visto che il Real Madrid ha tanta qualita’ e ha fatto la differenza. Hanno avuto due occasioni e hanno fatto due gol. In fase offensiva ci mancano tanti giocatori e la squadra ne risente. Abbiamo pero’ una buona organizzazione e concediamo poco all’avversario. Il ritorno al Bernabeu? Sara’ difficile, ma bisogna credere che nel calcio tutto e’ possibile e che si puo’ fare risultato a Madrid”.

Schalke 04 (5-3-2) – Wellenreuther; Uchida, Hoewedes, Matip, Nastasic, Aogo; Hoeger, Neustaedter (57’ Kirchhoff), Boateng; Choupo-Moting, Huntelaar (33’ Platte). All. Di Matteo.

Real Madrid (4-3-3) – Casillas; Carvajal (82’ Arbeloa), Pepe, Varane, Marcelo; Lucas Silva, Kroos, Isco (84’ Illarramendi); Bale, Benzema (79’ Hernandez), Ronaldo. All. Ancelotti.

Arbitro: Atkinson (Inghilterra).

Marcatori: 26’ Cristiano Ronaldo, 79’ Marcelo. Ammoniti: 9’ Kroos, 34’ Boateng, 47’ pt Neustaedter, 64’ Kirchhoff.

Nell’altro incontro giocato ieri sera, Basilea-Porto e’ terminata 1-1: D. González 11′ e pareggio ospite al 79′ Danilo su calcio di rigore. Di seguito le immagini: