Il traduttore automatico di Twitter

Il traduttore istantaneo incorporato e’ diventato ormai l’obiettivo principale di tutte le applicazioni in internet. Tanto piu’ che dopo Google e Skype (in tempo reale con la videochiamata), ecco che anche Twitter annuncia l’introduzione della traduzione automatica dei tweet pubblicati nel suo social come su Facebook.

Per poter effettuare la traduzione istantanea dei tweet, Twitter si appoggera’ a Bing, sia sulla sua app ufficiale per iOS sia per il web.

Come funziona? E’ molto semplice da utilizzare. Una volta che siamo nel messaggio da tradurre sara’ sufficiente cliccare sul piccolo globo che trovate in alto a destra: apparira’ il testo “visualizza traduzione” e il gioco e’ fatto. Bing ci dira’ anche quale e’ la lingua originale.

La nuova funzione e’ stata ovviamente anunciata con un tweet a tutti gli utenti e permette gia’ da adesso di poter seguire persone e pagine da tutto il mondo senza l’ostacolo dell’incomprensione linguistica, sempre che chi pubblica il tweet abbia pubblicato con un correto uso della sua lingua.