Come vedere gratis le partite di calcio di Rai Sky e Mediaset

Rojadirecta e’ sicuramente il nome piu’ famoso dei siti internet che raccolgono una guida televisiva per vedere gli eventi sportivi in diretta streaming gratis nel web. Un sito che in molti hanno tentato di far chiudere per la sua illegalita’, in quanto ci sono i diritti sportivi dietro. Lo aveva intentato anche nel 2011 il Dipartimento di Stato americano alcuni giorni prima dell’inizio della finale di Super Bowl. A quanto sembra pero, adesso il fenomeno e’ nei fatti tollerato e sembra via via sempre piu’ diffuso, dopo che la giustizia spagnola ha ritenuto il sito legale considerandolo solo un contenitore di link (come Google del resto).

Nel tempo ha cambiato spesso nome del dominio: rojadirecta.org, poi rojadirecta.com, rojadirecta.me, mentre oggi si apre all’indirizzo rojadirecta.eu (versione italiana: it.rojadirecta.eu). In Italia, proprio la settimana scorsa, il Gip Gaspare Sturzo ha ordinato la chiusura di 124 siti internet illegali con sede all’estero in quanto trasmettevano le partite di Serie A e delle principali leghe straniere.

Rojadirecta e’ solamente uno dei tanti siti internet all’interno dei quali vengono pubblicati link esterni per andare a vedere le partite di calcio. Non solo football ma anche basket Nba, Formula 1, Tennis, Hockey, Moto Gp, Super Bowl e qualsiasi altro evento sportivo Ci sono infatti anche siti come Zonesport, Rivo tv, Millox tv, Vsp match, Futbol tv, lacasadeltikitaka.

Si trovano le partite di calcio in streaming in varie lingue, da televisioni soprattutto in lingua spagnola (soprattutto i canali di Fox Sport e ESPN), inglese e anche rumena. Cercando tra quelle in lingua italiana noterete che vengono praticamente duplicate le dirette live di Rai, Sky Sport e Mediaset Premium attraverso Iguide, Ustream, Yukons, Mips, Ezcas, Gameso o Openlive, tra i tanti disponibili. Provate voi stessi, ad esempio, nel cerca la partita di Coppa Italia Roma-Fiorentina di questa sera.

In passato molti utenti si erano lamentati che lo streaming e’ di bassa qualita’, oppure che occorreva installare softare specifico come il programma Sopcast.

Con i software di protezione il browser segnala persino il tentativo di installare qualche malware. Non dipedende da rojadirecta, pero’ dalla guida tv del sito si arriva anche a questo tipo di siti.

Sul Corriere della Sera il giornalista Antonio Crispino ha fatto una prova e racconta la sua esperienza con rojadirecta:

Facciamo una prova: guardare tutte le partite di calcio della ventesima giornata di Serie A. Dall’anticipo Cagliari – Sassuolo al posticipo Napoli – Genoa non perdiamo una gara. Dello stesso incontro è possibile scegliere la pay tv preferita, cambiare da Mediaset a Sky passando per Fox sports e ESPN (un’emittente televisiva statunitense che trasmette eventi sportivi h24). Si può trovare il rispettivo canale HD, anche se la qualità video resta quella dello streaming. All’inizio occorre pazientare un po’ a causa delle varie finestre pubblicitarie che si aprono. Non di rado chiedono di scaricare software per accedere al canale. Va detto che alcuni utenti hanno segnalato casi di phishing (vere e proprie truffe realizzate attraverso l’imitazione di siti – come postepay o paypal – che chiedono i dati della carta di credito o altre informazioni personali) e di spyware (programmi che rubano dal computer le informazioni relative alla propria attività su internet). Tuttavia abbiamo visualizzato correttamente ogni match senza scaricare nulla. La trasmissione in streaming non si interrompe mai, nemmeno durante l’intervallo tra primo e secondo tempo. E’ possibile vedere le interviste a bordo campo, la moviola, i commenti degli ospiti in studio, le riprese esclusive negli spogliatoi o nel tunnel che conduce i calciatori sul terreno di gioco.