Frase celebre di Hubert Reeves

L’uomo è la specie più folle. Adora un Dio invisibile e massacra una natura visibile. Ignaro del fatto che tale natura che distrugge è il Dio invisibile che adora.

Una delle tanti frasi celebri dell’astrofisico e divulgatore scientifico canadese Hubert Reeves. Nato il 13 luglio 1932 a Montréal in Canada, e’ autore di libri famosi come”Polvere di Stelle“, “L’universo spiegato ai miei nipoti” – i grandi temi della nascita e dell’evoluzione del cosmo come big bang e buchi neri affrontati con un linguaggio estremamente semplice, “La più bella storia del mondo“,

L’ora di inebriarsi. L’universo ha un senso?“.

Ha ricevuto il premio “Medaglia Albert Einstein” e ha completato i suoi studi nelle seguenti universita’: Cornell University, Università di Montréal, Collège Jean-de-Brébeuf, Università McGill.

E’ stato direttore di ricerca al centro nazionale della ricerca scientifica dal 1965 e attualmente vive in Francia dove spesso è in televisione per promuovere la scienza.

E’ stato membro del Consiglio nazionale delle ricerche canadese e consulente della Nasa. Per i suoi studi ha avuto l’ onore di veder “battezzato” con il proprio nome un asteroide.