VIDEO Atletico Madrid- Barcelona 2-3 Highlights [Coppa Del Re]

VIDEO Atletico Madrid- Barcelona risultato finale 2-3 (andata 0-1). Si decide tutto nel primo tempo. Al 1′ un spettacolare gol di Fernando Torres porta in vantaggio l’Atletico Madrid, pareggiando il gol subito al Camp Nou nell’andata. L’ex giocatore del Milan ha sbloccato le marcature dopo soli 38 secondi, tredici giorni prima aveva segnato al Bernabeu dopo 49 secondi di gioco.

Al 9′ un’azione di contropiede da manuale del calcio con il tridente del Barcellona: dribbling a regola d’arte di Leo Messi su Mario, passaggio per Suarez, il quale mette in condizioni di segnare Neymar (1-1). Al 30′ l’arbitro Jesús Gil Manzano concede un calcio di rigore all’Atletico per fallo di Juanfran su Mascherano al limite dell’area, un fallo iniziato pero’ fuori area. Dal dischetto il 2-1 lo firma Raúl García.

Al 38′ una deviazione maldestra di Miranda sugli sviluppi di un calcio d’angolo per gli avversari regala con un autogol il pareggio agli ospiti (2-2). Passano pochi minuti e al 41′ dopo un rigore non concesso all’Atletico per fallo di mano di Alba in area su tiro ravvicinato di Griezmann, il Barcellona, sulla successiva azione di ripartenza, si porta sul 2-3 ancora con Neymar ben servito da Jordi Alba il quale dopo il fallo di mano ha corso tutto il campo per fare l’uomo assist per il brasiliano.

Nell’intervallo il capitano dell’Atletico Gabi esagera con le parole all’indirizzo del direttore di gara e viene espulso. I locali riprenderanno il secondo tempo in 10 uomini e la partita finisce in questo istante praticamente.

La squadra di Simeone perde completamente la testa, poi, quando Arda Turan lancia una delle sue due scarpe da calcio all’indirizzo del guardalinee, gesto per il quale viene solamente ammonito, e nel finale Mario Suarez si becca il cartellino rosso per una tacchettata da killer su Leo Messi, l’ennesimo fallo sull’argentino questa sera.

Atletico Madrid (4-4-2): Oblak; Juanfran (53′ Gamez), Miranda, Giménez, Siqueira; Mario Suárez, Gabi; Arda (63′ Cani), R.García, Griezmann (45′ Niguez), Torres Allenatore: Simeone.

Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Alves, Pique, Mascherano (62′ Mathieu), Alba; Busquets, Rakitic (70′ Rafinha), Iniesta; Suarez, Neymar (78′ Pedro), Messi Allenatore: Luis Enrique.

Marcatori: 1′ Torres (AM), 9′ Neymar (B), 30′ Raul Garcia (AM) su rigore, 38′ Miranda autogol (B), 41′ Neymar (B).

Lunga la lista degli ammoniti: Gabi, Raul Garcia, Arda Turan, Suarez, Gimenez, Siqueira e Cani per l’Atletico Madri; Mascherano, Leo Messi e Alves per il Barcellona. Espulsi: Gabi (AM) e Mario Suarez (AM).