Un elicottero trasporta la Ferrari di Formula 1 in volo.

SVIZZERA – L’ultimo grave incidente occorso in Formula 1 ha scioccato tutto il mondo. Il pilota Jules Bianchi della Marussia e’ ancora ricoverato in gravi condizioni dopo lo scontro contro una gru a Suzuka, impegnata nel rimuovere dalla pista la monoposto di Adrian Sutil. Allora una societa’ svizzera ha pensato bene di proporsi alla FIA per fare il lavoro che svolgono le gru nei gran premi, utilizzando un elicottero, con lo scopo proprio di evitare situazioni pericolose come quella successa a

Jules Bianchi nel Gran Premio del Giappone.

La societa’ Air Zermatt, per dimostrare l’efficacia della sua idea, ha realizzato un test nel Gran Premio di A1, attualmente AutoGP, a Dubai nel 2005. I responsabili della societa’ svizzera affermano con determinazione che l’incidente a Bianchi in Giappone si sarebbe potuto evitare utilizzando il loro sistema con gli elicotteri, perche’ in pista non ci sarebbe stato nessun veicolo.

Il testi di Dubai non e’ l’unico esempio che dimostra che l’idea di utilizzare l’elicottero sul circuito di gara potrebbe avere una sua realizzazione in Formula 1. Nel maggio del 2013 Santander Bank ha fatto trasportare in elicottero una Ferrari a Barcellona per una campagna pubblicitaria’. Guardate voi stessi il video del “volo” Ferrari.