Spanx e indumenti intimi simili, culotte, shorts, calze, sottoveste modellante o push up, possono far sembrare più snelli, ma i medici avvertono: la pancera contenitiva schiaccia la pancia ma comprime anche gli organi interni, provoca intorpidimento, porta a infezioni. A fare le spese della guaina Spanx, o simili, sono stomaco, colon e intestino. Questi capi shapewear che hanno conquistato il mondo, destinati a uomini e donne e molto in voga tra le star dalle Kardashian a Brad Pitt, possono essere dannosi per la salute.

Molte donne giurano che le pancere modellanti come le Spanx per appianare rotoli di grasso su pancia e cosce e donare un aspetto più snello e sodo alla figura funzionano perfettamente, ma gli esperti dicono che gli indumenti attillati possono nuocere alla salute; hanno affidato questo parere alle autorevoli pagine dell’Huffington Post.

Il gastroenterologo John Kuemmerle spiega che Spanx e affini possono provocare danni al tratto digestivo, cattiva digestione, reflussi acidi e bruciori, gonfiore e disagio, dolori di stomaco e produzione di gas nell’intestino. Soprattutto chi soffre di intestino irritabile dovrebbe pensarci due volte prima di inguainarsi in un capo di biancheria Spanx o altre pancere modellanti.

Il chiropratico Karen Erickson aggiunge il suo punto di vista: possono causare incontinenza da sforzo, o peggiorarla nelle persone che ne soffrono. Indossare Spanx stando seduti per lunghi periodi di tempo può causare dolore, formicolio e intorpidimento alle gambe a causa della riduzione della circolazione sanguinea e persino portare alla formazione di coaguli di sangue.

Il dermatologo, dottor Maryann Mikhail, sottolinea che il particolare componente a base di nylon e spandex tende a trattenere l’umidità; questo aumenta in chi li indossa il rischio di sviluppare funghi e infezioni batteriche. Anche la follicolite, l’infiammazione dei bulbi piliferi, è una possibile conseguenza dell’indossare le Spanx.

Buttare la guaina contenitiva Spanx? Non esageriamo; i medici vi danno un consiglio: comprare le Spanx di Sara Blakely, o un altro indumento contenitivo, di misura adatta ad una compressione non eccessiva e di farne uso solo nelle occasioni veramente speciali.