PREMIO OSCAR, LOS ANGELES (USA) – La tecnologia arriva all’Accademia dell’Arte e della Scienza Cinematografica di Hollywood. I voti degli accademici che dettano il destino dei riconoscimenti piu’ ambiti nel mondo del cinema, non verranno inviati per posta ordinaria, ma bensi’ il vincitore del Premio Oscar verra’ scelta mediante un avanzato sistema di voto elettronico.

Dalla prossima edizione del 2013, l’edizione numero 85 degli Oscar, le schede con i voti tradizionalmente inviate per posta faranno parte della storia del concorso.

L’Accademia e la societa’ tecnologica Everyone Counts (specializzata in voti elettorali e protezione dei dati), hanno firmato un accordo per la realizzazione di un nuovo ed esclusivo sistema di votazione elettronica protetto da un sistema di sicurezza di livello militare.

La nuova società opererà in stretta collaborazione con PwC, l’azienda incaricata nel gestire le votazioni degli Oscar con il sistema tradizionale presso l’Accademia da ben 78 anni e il cui ruolo nel conteggio dei voti rimarra’ invariato.