SORPRESA SUL MOTORE DI RICERCA – Una nuova easter egg, per chi non si accontenta dei doodle di Google. Come si fa per giocare? Semplicissimo: basta digitare nella home page di Google la parola chiave “zerg rush”, e cominciare a giocare! Pioveranno dall’alto delle “O” in vari colori, poi comincerannoi ad aggredire da destra e sinistra i risultati della vostra ricerca per “distruggerli” tutti.

La simpatica invenzione di Google prende l’idea dal gioco StarCraft, videogioco strategico in tempo reale; si tratta di correre a catturare con il puntatore le “O” avversarie, i cattivi da sconfiggere, prima che possano sopraffare i risultati nella pagina.

Easter eggs: sono quelle trovate, invenzioni, giochini, che i programmatori di Google inventano per rendere l’esperienza sul motore di ricerca più divertente. Tra le più famose ricordiamo “Tilt”, “Anagram”, “Do a Barrel Roll” e “Let it Snow“.

La sorpresa del gioco che vi proponiamo oggi è arricchita da un elemento in più che la rende ancor più accattivante: giocando potrete ottenere un punteggio grazie alla vostra abilità, e alla fine della partita appariranno sullo schermo due grandi “G”: Good Game. A questo punto, con il tasto “clear” si inizia una nuova partita, mentre si può scegliere di condividere il proprio punteggio record con il + del network Google. Ma, in realtà, dalla pagina dei risultati non si potrà far altro che giocare; digitando invece il nome del gioco “Zerg Rush” seguito dalla parola “Google” si otterranno informazioni su “Zerg Rush Google“, notizie e video relative all’argomento. Probabilmente, per leggere questo articolo, avete fatto proprio così!