Inter-Lazio di Coppa Italia è terminata contro i pronostici 1-2 a favore della formazione di Inzaghi che approda alla semifinale dove incontrerà la vincente di Roma-Cesena in programma questa sera alle 21. Le previsioni spingono per una semifinale con il Derby della Capitale Roma-Lazio, ma come ha dimostrato la Lazio ieri sera, il pallone è rotondo e il Cesena potrebbe regalare una amara sorpresa ai giornalisti di mezza Italia che la danno gi per spacciata.

Si è fermata dopo nove vittorie consecutive tra campionato e coppe la cavalcata dell’Inter. Pioli aveva detto “vinciamo la Coppa Italia” e invece una cinica Lazio, che pur arrivava da due sconfitte consecutive, senza gol all’attivo, cancella i piani di gloria nerazzurri. È la Lazio quindi a raggiunge le semifinali di Coppa Italia. Lo fa per la terza volta nelle ultime cinque stagioni.

Partita bella e ricca di emozioni, con un calcio di rigore e due espulsioni. Vediamo di seguito il tebellino di Inter-Lazio 1-2 dei quarti di Coppa Italia 2016-2017.

Marcatori Gol: 20′ Felipe Anderson (L), 56′ Biglia (L) su calcio di rigore, 84′ Brozovic (I). Guarda il Video YouTube di Inter-Lazio 1-2.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Murillo, Miranda, Ansaldi (58’ Medel); Brozovic, Kondogbia; Candreva, Banega (46’ Joao Mario), Perisic; Palacio (46’ Icardi). Allenatore Pioli.

Lazio (4-3-3): Marchetti; Patric, de Vrij, Hoedt, Radu; Parolo, Biglia, Murgia (78’ Wallace); Felipe Anderson (75’ Milinkovic-Savic), Immobile, Lulic (75’ Lukaku). Allenatore Inzaghi.

Arbitro: Marco Guida della Sezione di Torre Annunziata. Note: al 54′ espulso Miranda (I) per fallo da ultimo uomo in area di rigore, al 76′ espulso Radu (L) per doppia ammonizione. Ammoniti D’Ambrosio, Lulic, Parolo, Patric, Brozovic.