TERREMOTO OGGI CALABRIA/SICILIA – Nella notte di oggi mercoledì 29 agosto 2012, una scossa di terremoto di magnitudo 4,6 della scala Richter, secondo quanto riportato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV Terremoti), è stata percepita dalla popolazione alle ore 01:12:15 ora locale, nel distretto sismico denominato “Stretto di Messina“, in Calabria di fronte a Messina (Sicilia).

La scossa di terremoto, anche se avvenuta in profondità (a circa 45 Km) alle coordinate geografiche 38,25°N 15,709°E ha svegliato molti cittadini da Villa San Giovanni (provincia di Reggio Calabria) a circa 10 Km di distanza dall’epicentro, fino a Falerna (in provincia di Catanzaro sempre in Calabria) a circa 94 Km dall’epicentro.

I commenti dei cittadini al manifestarsi del terremoto di oggi, sono chiari e non lasciano alcun dubbio sulla paura che si è presto diffusa tra alcuni di essi. Da Reggio Calabria dicono: “mi sono molto spaventato“, oppure “è durato parecchio perchè appena svegliato il letto continuava a muoversi“. A Villafranca Tirrena (a circa 30 km dall’epicentro) un turista in vacanza afferma di essere stato svegliata dal tremore delle ante dell’armadio in camera da letto, avvertendo un boato e un movimento ondulatorio nella parte finale del terremoto. Fortunatamente non vengono segnalati danni a persone o cose.