Paura l’altra notte in Nuova Zelanda dove e’ tornata la paura a Christchurch, per una serie di terremoti ravvincinati. Due scosse sismiche (la prima di 5,3 della Scala Richter e la seconda di magnitudo 5,8) a un’ora di distanza l’una dall’altra, hanno fatto ritornare la paura agli abitanti di Christchurch in Nuova Zelanda.

Fortunatamente non si hanno notizie di danni a cose o persone.

Stando ai rilievi effettuati dal Servizio Geologico degli Stati Uniti (Usgs), il terremoto ha avuto il suo epicentro a circa 26 Km a est della citta’ di Christchurch e ad una profondita’ di appena 5 Km. Christchurch e’ la seconda citta neozelandese ed era gia’ stata colpita nel febbraio di quest’anno da un forte terremoto di magnitudo 6,3 che aveva causato la morte di 180 persone.