NOEMI LETIZIA, 22 ANNI – Chiamava “papi” Silvio Berlusconi, adesso sta per diventare mamma. Il suo fidanzato, geloso e innamoratissimo futuro papà, si è fatto fare un tatuaggio con la lettera “N”, come Noemi, per sancire la gioia di diventare padre.

La coppia è insieme da circa due anni, lo scrive il Messaggero, e il compagno della ragazza di Portici è un giovanotto di Posillipo, aitante, facoltoso, figlio di un noto ingegnere di Napoli, che per Noemi Letizia avrebbe lasciato la moglie. Una nuova casa, vista mare, è stata costruita per il futuro della famigliola.

Noemi Letizia è al quarto mese di gravidanza, e il sesso del nascituro ancora è un mistero. Voci informate dicono che lei vorrebbe una femmina e stia già pensando al nome del primo figlio; intanto si gode la gravidanza, va a spasso con le amiche e con la futura suocera.

Qualche ombra gossippara sull’idilliaco rapporto è inevitabile. La ragazza è la protagonista del “caso Noemi”, che nel 2009 portò all’esasperazione la ex moglie del Cavaliere, Veronica Lario. La festa del diciottesimo compleanno di Noemi Letizia a cui partecipò Silvio Berlusconi fu la goccia che fece traboccare il vaso e portò la Lario alla richiesta di separazione dal marito.

La notizia della gravidanza arriva proprio a ridosso del rilancio della vecchia storia con Berlusconi, fatto dall’ex agente di Noemi Letizia, Francesco Chiesa Soprani, a Servizio Pubblico di Michele Santoro (video).