MICROSOFT/NOKIA-LUMIA – La società Microsoft con sede a Redmond nello stato di Washington, comprerà i cellulari Nokia e il marchio Lumia per una cifra che si aggira attorno ai 5,44 miliardi di euro. L’accordo dovrebbe chiudersi nel primo trimestre del prossimo anno (2014), una operazione che produrrà anche il trasferimento di circa 32 mila dipendenti.

Lo comunica la stessa multinazionale in una nota, precisando che la compagnia fondata da Bill Gates rileverà le attività “devices e service” di Nokia, la licenza per i brevetti e anche l’uso dei servizi mappe della popolare azienda finlandese.

L’operazione è soggetta al via libera degli azionisti di Nokia e delle autorità di regolamentazione.

Con l’accordo Microsoft acquista anche la divisione Nokia Smart Devices, incluso il marchio Lumia, ma anche la divisione Mobile Phones, che nel secondo trimestre 2013 ha registrato vendite per 53,7 milioni di unità

L’accordo Microsfot-Nokia dovrebbe chiudersi nel primo trimestre del 2014. Circa 32 mila lavoratori Nokia passeranno in Microsoft, inclusi 4700 che lavorano in Finlandia e 18300 addetti alla manifattura, all’assemblaggio e al packaging. Microsoft ha annunciato inoltre inoltre di aver scelto proprio la Finlandia come base per il suo nuovo data center per i clienti europei.