LA DUCHESSA DI CAMBRIDGE HA RIFIUTATO IL REGALO – Kate ha rispedito al mittente gli abiti che Kim Kardashian e le sorelle avevano scelto apposta per lei dalla loro nuova collezione di moda.

La star del reality Kim e le sorelle Khloé e Kourtney avevano già dimostrato di apprezzare la bellezza e la classe di Kate Middleton. In una intervista a Marie Claire avevano parlato del loro desiderio di vedere indossati capi da loro creati dalla duchessa di Cambridge, forse anche con l’intezione di espandere il loro mercato nel Regno Unito. Proprio all’inizio di questo mese Kim Kardashian era volata in Inghilterra per presentare le sue creazioni alla catena britannica di abbigliamento femminile Dorothy Perkins. Dell’ammirazione delle Kardashian per Kate Middleton vi parlammo in un precedente articolo.

Il passo in più che le sorelle Kardashian hanno tentato, quello di offrire una selezione di abiti della Kardashian Kollection alla futura regina d’Inghilterra, è però fallito. Il pacco è stato rispedito al mittente.

Un insider di Palazzo fa notare che sarebbe un po’ troppo azzardato per Kate presentarsi ad un evento ufficiale con una minigonna leopardata o indossando una giacca di paillettes dorate.

Pare che questa vicenda abbia avuto anche un precedente, un invito da Kim Kardashian a bere un tè insieme, anch’esso declinato da Kate Middleton. Kim Kardashian e il fidanzato Kanye West, non avevano fatto mistero di avere desiderio di incontrare Kate e il principe William durante il soggiorno londinese. L’incontro non ha avuto luogo, e questo è stato un motivo in più per rifiutare gli abiti gratis che la Kardashian ha inviato alla duchessa.

Un portavoce di Kate Middleton spiega al Daily Mail online: “In linea generale, la politica del duca e della duchessa di Cambridge è di non accettare doni non richiesti, a meno che il mittente non sia conosciuto personalmente dalle Altezze Reali. Informati il duca e la duchessa di tali doni, questi vengono restituiti al mittente con i ringraziamenti e una spiegazione della politica dei Reali”.

Nessun commento dal portavoce di Kim Kardashian.