L’INFERMIERA DELL’OSPEDALE DI KATE MIDDLETON è stata trovata priva di vita dalle forze dell’ordine che hanno risposto ad una chiamata che parlava di una donna in stato di incoscienza, questa mattina.

Scotland Yard e l’ambulanza giunta sul posto hanno potuto solo constatare il decesso della signora Jacintha Saldanha.

Il corpo della donna è stato trovato a Weymouth Street, via di Londra a due passi dall’ospedale privato King Edward VII di Beaumont Street. La polizia ha descritto la circostanza della morte dell’infermiera come “inspiegabile”.

I media parlano già di suicidio, motivandolo con il senso di responsabilità dell’infermiera che si sarebbe sentita colpevole di aver preso per vera la telefonata-scherzo che i conduttori di una emittente radio australiana avrebbero perpretato nei confronti dell’ospedale.

I dettagli in un nostro precedente articolo “Kate Middleton, shock per l’infermiera“.

È con profonda tristezza che confermiamo la tragica morte di un membro del nostro personale infermieristico, Jacintha Saldanha” si legge nel comunicato che è stato rilasciato dalla società di pubbliche relazioni dell’ospedale in cui è stata ricoverata per qualche giorno la duchessa di Cambridge.

Il portavoce della polizia ha invece dichiarato che restano da stabilire le circostanze dell’incidente e la morte sarà trattata come “inspiegabile” fino a quando l’autopsia non sarà stata effettuata. (Fonte: NBCnews.com).