INDEPENDENCE DAY INDIA – Google India festeggia il 67esimo anniversario dell’indipendenza dell’India con un doodle nella sua home page. Un logotipo costruito attraverso un nastro tricolore a rappresentare i colori della bandiera indiana, detta tiranga, cioè “tricolore” in sanscrito.

La bandiera dell’India consiste di tre bande orizzontali, di uguali dimensioni: color zafferano quella in cima, bianca quella al centro che ha nel mezzo un chakra (ruota) blu con 24 raggi, e verde quella in basso. Il color zafferano simboleggia il coraggio, il bianco è per la pace, e il verde per la prosperità.

Il 15 agosto del 1947, l’India ruppe il giogo del colonialismo britannico, ottenendo di fatto la libertà dopo una lunga e ardua lotta. La lotta per conquistare la libertà in India è diventata famosa per la grande resistenza del suo popolo, in gran parte non violenta e sostenuta anche da Mohandas Karamchand Gandhi, detto il Mahatma Gandhi, importante guida spirituale

dell’India prima e per tutto il mondo poi, morto assassinato il 30 gennaio del 1948.

L’Independence Day India (guarda il doodle di Google) è una festa nazionale, e viene celebrata con fervore in tutto il paese con cerimonie per la bandiera, eventi culturali e sfilate. Il Primo Ministro indiano, ha dato inizio alle celebrazioni della giornata con l’alzabandiera nazionale al Forte Rosso di Delhi (Red Fort in inglese) e un discorso dai suoi bastioni.