Doodles Halloween 2014 Foto e Video

HALLOWEEN 2014 DOODLE – E’ doodle google di Halloween, oggi venerdi’ 31 ottobre 2014. Questa volta Mr G l’ha pensata proprio bene. Non solamente uno, per la festa pagana, ma tanti doodles! Significa che ogni volta che caricate la prima pagina del motore di ricerca, ci viene proposto un doodle differente dedicato alla festivita’. Gli italiani sono pronti a vivere questa fantastica serata di allegria e di “terrore” approfittando anche del fatto che e’ venerdi’ sera e quindi possono andare a dormire un po’ piu’ tardi, visto che poi, sabato, per molti e’ giornata di riposo.

Il doodle dedicato a Halloween non e’ visibile su google.it. Perche’? Forse perche’ in Italia l’influenza del Vaticano e’ molto forte? E sappiamo che la Chiesa non gradisce? Non abbiamo la risposta, solo ipotesi. Strano pero’ che google non pubblichi in Italia il doodle di Halloween, quando, in ogni caso, la festa pagana e’ molto festeggiata in tutto il mondo anche nel bel paese. Ancora una volta Google Italia si distingue dalle scelte che arrivano dalla sede centrale di Mountain View negli Stati Uniti d’America. Niente paura: per vedere il doodle in opera visitate, ad esempio, Google Germania.

Sono tutti animati i doodles di Halloween 2014 proposti da Google. Tutti si possono vedere nel filmato video in calce a questo articolo. Tutti hanno come protagonisti i personaggi che caratterizzano film e storie horror che da sempre accompagnano questa festivita’. Il lupo mannaro trasformandosi all’apparire della luna piena. Lo spaventapasseri, un vero e proprio sottogenere del cinema di paura. il piu’ famoso sicuramente e’ ” Dark Night of the Scarecrow – Lo spaventapasseri” un film thriller del 1981, per la regia di Frank De Felitta. Quello presente nel doodle di oggi, pero’, e’ uno spaventapasseri felice e serenamente posizionato al posto della lettera “elle” del logotipo.

Continuando con la rassegna dei doodles presentata da Google oggi 31/10/2014, troviamo l’immancabile zucca di Halloween, tradizione della festa con tutte le sue decorazioni presenti in ogni casa dove viene festeggiato il classico aapuntamento con il “dolcetto o scherzetto?“. Questa volta sono due le zucche. Sostituiscono le due lettere “o”. Saltellano felici con il loro cappellino in mezzo al logotipo con sfondo la notte stellata di venerdi’ 31. Un’altra situazione offerta con gli “scarabocchi animati”, e’ quella del cimitero, con fantasmi, zombie che aspettano il momento opportuno per salire dalle loro tombe e spaventare!

La strega di halloween nel doodle 2014

Non poteva mancare la Strega di Halloween nella sequenza. Anche la magia con il suo mistero gioca la sua parte nel doodle. Tra fantasmini, pipistrelli e spiriti della notte, la strega prepara la sua pozione magica nel grande pentolone al fuoco, pronta a partecipare a feste in maschera e giochi. A proposito avete preparato il vostro Make-up per l’occasione?

La collezione dei doodles di Halloween, finisce con il classico dei classici: un fantasma che corre dietro ad un bambino. il fotogramma successivo pero’, mostra il migliore amico dell’uomo che entra in soccorso e corre dietro al fantasma, il quale scappa via a sua volta spaventato (quello della fotografia in testa). Ancora una volta Google pensa ai bambini e propone una serie di doodles che sono tutti da vedere e rivedere. Guarda il seguente Video YouTube, preparato per l’occasione accompagnato da una simpatica colonna musicale.

https://www.youtube.com/watch?v=84YKDtP0Byo

Breve storia di Hallowen. Halloween e’ una festa con origine anglosassone e celtica dove e’ conosciuta anche con il nome di All-Hallows-Eve. Il successo lo raggiunge pero’ negli Stati Uniti dove si festeggia la notte del 31 ottobre. Una festivita’ che si e’ poi diffusa in altri paesi del mondo con caratteristiche a volte molto differenti. Feste in maschera con sfilate in costume. Giochi per bambini. Bambini mascherati che vanno di casa in casa chiedendo “dolcetto o scherzetto”. Halloween viene associato di solito con simbologia legata al mondo della morte e dell’occulto. In America ha preso piede l’emblema della zucca intagliata, derivata dal personaggio di Jack-o’-lantern. Queste zucche possono essere intagliate con una faccia amichevole, cona un’espressione minacciosa, oppure con un aspetto a metà tra i due. Una candela illumina la zucca dall’interno. Il tema principale di questa festa e ridicolizzare il tema della morte. L’usanza di Halloween è legata alla famosa leggenda dell’irlandese Jack, un fabbro astuto, avaro e ubriacone, che un giorno al bar incontrò il diavolo… ma questa e’ un’altra storia che potete leggere con calma in questa pagina web.

Ti protrebbero interessare anche questi articoli dedicati ai Google Doodle:

Doodle dedicato a Jonas Salk.
Doodle decicato a Thor Heyerdahl (Kon-Tiki) con le statue dell’Isola di Pasqua.
Doodle dedicato all’Equinozio d’Autunno.

Andiamo a vedere adesso chi sono gli autori dei sei doodles di oggi. I due doodle halloween 2014 a cartoni animati disegnati da Markus Magnusson:

I due doodle halloween 2014 a cartoni animati disegnati da Olivia Huyhn:

I due doodles halloween 2014 a cartoni animati disegnati da Taylor Price: