HALLE BERRY, GABRIEL AUBRY E OLIVIER MARTINEZ – Un terzetto esplosivo! E tra loro Nahla. Fuori della casa dell’attrice, a Los Angeles, i due uomini si sono affrontati in una rissa. Il diverbio iniziale è trasceso in una lotta e chi è venuto alle mani per primo ha pagato con l’arresto.

Gabriel Aubry, padre naturale della figlia di Halle, Nahla, si stava allontanando dalla villa dopo aver riportato a casa la bambina che aveva passato con lui il Giorno del Ringraziamento, come previsto dalla legge e le regole stabilite dai giudici per l’affidamento.

Olivier Martinez, nuovo fidanzato di Halle Berry, gli avrebbe intimato in malo modo di allontanarsi in fretta dalla villa. In tutta risposta Aubrey avrebbe sferrato il primo pugno, dando il via alla rissa.

I due uomini, dopo essere stati interrotti dalla polizia nel loro alterco fisico, hanno dovuto ricorrere alle cure mediche e sono stati accompagnati in ospedale.

Il sito TMZ, che pubblica online anche foto e video relativi all’evento increscioso, spiega che l’ex di Halle Berry è stato infine arrestato per il reato di aggressione. Aubrey ha riportato una costola rotta e Martinez problemi al collo e ferite alle mani.

Nel corso degli ultimi mesi, il rapporto tra la Berry e Aubry è peggiorato. Lei ha anche tentato di portare la figlia Nahla fuori dal paese, ma il giudice ha rifiutato la sua richiesta. Nel futuro immediato, dato che dovranno convivere nello stesso luogo e condividere le responsabilità per la piccola Nahla, sarebbe auspicabile che cercassero di andare d’accordo. Purtroppo l’essere VIP non è sininimo di equilibrio e capacità di crescere i figli.