James Bond: chi sarà il prossimo Agente Segreto 007

Quale attore vestirà i panni del prossimo James Bond? Beh, facile, lo avrete già capito dalla foto di copertina. Mentre qualcuno sta speculando sul ritorno di Adele, il famoso attore Daniel Craig cambia idea e torna a vestire i panni dell’agente segreto più famoso del mondo: James Bond.

Secondo quanto rivelato da alcune fonti ai media americani, l’attore britannico ha accettato di interpretare nuovamente l’agente 007 al servizio di Sua Maestà, almeno per un altro film. Tempo fa il 49enne aveva assicurato che la sua esperienza si era conclusa e che avrebbe preferito “tagliarsi le vene” piuttosto che tornare nei panni di Bond, ma ora pare essere tornato sui suoi passi.

> Daniel Craig lascia l’agente 007 James Bond

Dopo Daniel Craig torna anche Adele?

Insieme a quello di Craig è atteso anche il ritorno di Adele per la colonna sonora di “Bond 25“, dopo il successo ottenuto con la colonna sonora di Skyfall, nel 2012, che le ha permesso di ottenere numerosi riconoscimenti tra cui un Grammy e un Golden Globe.

> Adele vince l’Oscar con Skyfall, e splende sul red carpet – Video

L’agente James Bond più longevo

Nonostante una serie di attori fossero in lizza per interpretare

James Bond, tra cui Idris Elba, Tom Hardy, Tom Hiddleston e ​Hugh Jackman (particolarmente noto per aver interpretato Wolverine nella saga cinematografica degli X-Men), gli addetti ai lavori hanno sempre dubitato del fatto che Daniel Craig avrebbe alla fine davvero rifiutato il ruolo.

> Adele e suo figlio: stima, affetto e doni da Daniel Craig

Daniel Craig, dopo aver assicurato che l’esperienza era finita, aveva fatto una parziale marcia indietro spiegando che se avesse fatto un altro film come James Bond sarebbe stato soltanto per il compenso da capogiro. Si era parlato infatti di un assegno da 150 milioni di dollari. Con la nuova pellicola, le cui riprese dovrebbero iniziare l’anno prossimo, il 49enne Daniel Craig entrerà nella lista degli attori che hanno interpretato l’agente segreto per più tempo.

Sino ad ora il primato appartiene a Roger Moore, recentemente scomparso, che era apparso in sette film, seguito da Sean Connery in sei.