SUOR ANNA NOBILI – Holy Dance, ecco cosa riempie la vita di Anna Nobili, assieme alla religione cristiana cattolica, da quando ha deciso di abbandonare i locali notturni e la vita dissoluta per dedicarsi alla Fede e a Dio, vestendo l’abito color del cielo delle suore operaie della Santa casa di Nazareth.

Anna Nobili cubista è ormai solo un ricordo, qualche foto di Anna Nobili prima della conversione ad una vita di Fede circola in Rete, ma serve solo a far risaltare ancor di più la purezza della sua nuova immagine.

Al Festival di Arte e Fede di Orvieto sarà presente anche lei, incontrerà il pubblico il 27 maggio 2013, per raccontare la sua esperienza, la sua vita, la sua conversione, “Da ballerina cubista a ballerina di Dio”.

Un cammino di vita raccontato anche in un libro, la sua autobiografia, dal titolo “Io ballo con Dio”.

Nell’ambito dell’8° edizione del Festival di Arte e Fede di Orvieto, sarà possibile anche assistere ad una esibizione di suor Anna Nobili e gli allievi della sua scuola di Holy Dance, la danza sacra che avvicina a Dio attraverso l’espressione armonica e devota del corpo.

Suor Anna Nobili è presente anche sul Web, con il sito ufficiale della sua scuola di Holy Dance, Danza Moderna Cristiana, e la pagina Facebook relativa.