Terremoto in Toscana: scossa di 3.8 gradi in provincia di Arezzo

TERREMOTO OGGI – Una scossa di terremoto di magnitudo 3.8 gradi della scala Richter si è verificato oggi alle 11:48 in Toscana, in provincia di Arezzo. L’epicentro...

Ultimo aggiornamento Notizia: 23 aprile 2014

TERREMOTO OGGI – Una scossa di terremoto di magnitudo 3.8 gradi della scala Richter si è verificato oggi alle 11:48 in Toscana, in provincia di Arezzo. L’epicentro del sisma è stato individuato nell’alto aretino, nel distretto sismico del Pratomagno. Secondo quanto rilevato dai sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia la scossa si è verificata ad una profondità di 68,9 km ed i comuni entro i 10 km dall’epicentro sono Castel San Niccolò, Ortignano Raggiolo, Poppi, Pratovecchio e Stia, tutti in provincia di Arezzo.

Scossa non avvertita dalla popolazione. Dalle prime verifiche svolte dalla sala situazione della Protezione Civile di Firenze sembra che in superficie non sia stata avvertita alcuna scossa: il sisma è stato infatti particolarmente profondo, quasi 70 km sotto la superficie. Lucia Margheriti, sismologa dell’INGV, ha commentato che “la zona di Pratomagno è nota per essere soggetta a terremoti, ma l’intensità della scossa di oggi è notevole data la profondità dell’evento“. L’origine del sisma è la stessa delle scosse che hanno ripetutamente colpito nei giorni scorsi ed anche oggi la Pianura Padana emiliana, vale a dire il movimento della placca adriatica.

TAGs

Condividi la notizia di oggi dal titolo Terremoto in Toscana: scossa di 3.8 gradi in provincia di Arezzo